Archivio

Posts Tagged ‘Fisica’

Ph.AQ: Diffrazione e Megapixel

febbraio 15, 2010 Lascia un commento

Innanzitutto chiariamo cosa sia: il fenomeno della diffrazione consiste in una dispersione di un’onda che avviene quando essa attraversa un’ostacolo, come una strozzatura o un cambio di materiale. Ad esempio l’arcobaleno è dovuto raggi solari che vengono deflessi a causa delle gocce d’acqua piovana a diversi angoli a seconda della lunghezza d’onda, formando la familiare sequenza di colori, e per lo stesso si osserva l’arcobaleno che riflettono i CD se messi in controluce. Non solo la luce subisce questo effetto, qualsiasi onda comprese le onde del mare o quelle sonore.

Innanzitutto chiariamo cosa sia: il fenomeno della diffrazione consiste in una dispersione di un’onda che avviene quando essa attraversa un’ostacolo, come una strozzatura o un cambio di materiale. Ad esempio l’arcobaleno è dovuto raggi solari che vengono deflessi a causa delle gocce d’acqua piovana a diversi angoli a seconda della lunghezza d’onda, formando la familiare sequenza di colori, e per lo stesso si osserva l’arcobaleno che riflettono i CD se messi in controluce. Non solo la luce subisce questo effetto, qualsiasi onda comprese le onde del mare o quelle sonore.

Continua su phme.it…

Decadimento Alfa: fra scienza e tecnologia.

dicembre 5, 2009 2 commenti

Un particolare rilevatore di particelle Alfa, utilizzato per...

Dopo tanto parlare di astrofisica passo al mio vero ambito di competenza: la fisica nucleare.

La radioattività α è stata la prima ad evendenziare le prorietà del nucleo atomico. Fu scoperta da Henri Becquerel nel 1896 quando si accorse che dei sali d’Uranio impressionavano le lastre fotografiche ancora sigillate. Studiando il fenomeno fu possibile dedurre la struttura dell’atomo (grazie agli esperimenti di Rutherford) formato da un mare di elettroni orbitanti attorno a un nucleo centrale; le particelle alfa, grazie alla loro alta energia rispetto agli strumenti disponibili all’epoca (si tratta dei primi del ‘900) permettevano di sondare nel profondo la struttura della materia oltrepassando quel mare di elettroni che crea una nebbia, fino ad allora impenetrabile, che rende complicato intravedere il nucleo.

Leggi tutto…

Nucleosintesi: una pioggia di Oro sulla Galassia.

novembre 10, 2009 1 commento
Supernova

Nebulosa del Granchio, residuo di una Supernova.

Tutto l’oro dell’universo viene dalle supernove

– Alan Moore, Watchmen –

Tutti sappiamo che in natura esiste un gran numero di elementi:
Principalmente Idrogeno, Elio, Azoto e Ossigeno compongono la nostra atmosfera, Silicio, Alluminio, Ferro, Calcio, Carbonio compongono in larga misura la terra su cui poggiamo i piedi ed un infinità di elementi più o meno rari arricchiscono l’intero universo. Com’è possibile questa varietà di elementi?
Leggi tutto…

La prova del Big Bang

novembre 2, 2009 8 commenti
CBR

Radiazione di Fondo Cosmico catturata dal satellite WMAP

Le origini dell’universo sono uno degli argomenti scientifici più affascinanti per i non addetti ai lavori. Spesso amici mi chiedono di parlare dell’origine dell’universo e di come mai la teoria del Big Bang abbia preso così tanto piede nella comunità scientifica. Le spiegazioni che ricevono di solito dalla televisione o da libri divulgativi ai più arguti non appaiono sufficienti a determinare in maniera schiacciante la veridicità di tale teoria. Alchè ho notato che televisione e libri divulgativi non fanno praticamente mai riferimento a quella che è, in effetti, la vera prova che ha messo a tacere i sostenitori di teorie diverse da quella del Big Bang: la radiazione di fondo cosmico. Leggi tutto…

Ph.ake

ottobre 28, 2009 Lascia un commento

Inauguriamo anche la sezione Ph.ysics con un argomento che mi sta molto a cuore: le meccaniche sociali della Scienza.
Sì, perchè la scienza è innanzitutto voglia di conoscere ed estetica che determinano cultura, è formata dalla tecnica e sfocia nella tecnologia, tuttavia c’è un’altra componente ignota ai più: la scienza è, addirittura a monte di tutto questo, la comunità che la compone.
Le meccaniche che determinano la scienza come bene culturale e che ne garantiscono l’efficacia tecnologica sono innanzitutto sociali essendo tali tematiche a decidere, a monte, in cosa investire denaro ed energie.

Leggi tutto…